Ottobre 2005, addio alle «co.co.co.»
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Il Consiglio dei ministri ha dato ieri sera il via libera definitivo al provvedimento che corregge la riforma Biagi - Sì alle agevolazioni contributive per 16mila contratti di formazione Dal 25 ottobre 2005 le collaborazioni coordinate continuative