Per il Garante «una proroga non opportuna»
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Il testo ufficiale del decreto legge ancora non c'è, ma la proroga al 30 giugno 2005 delle misure di sicurezza salva-privacy si può considerare cosa fatta. Un'operazione nata nelle stanze della Funzione pubblica e di cui, fino all'ultimo, gli uffici legis