Differimento termini ancora in stand by
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Ancora latitante il provvedimento con il quale saranno spostate le scadenze fiscali dal 2 al 22 agosto, senza maggiorazioni. È noto, infatti, che anche quest'anno — per la quinta volta — per evitare «i disagi in corrispondenza delle vacanze estive» , il F