Se non vedi correttamente la Rassegna Stampa clicca qui

Rassegna stampa del 1 febbraio 2006
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

PRIVACY XP, il software gestionale per l'adozione delle misure minime introdotte dal Codice Privacy

Documento Programmatico sulla Sicurezza
Assegnazione permessi e autorizzazioni
Inventario banche dati
Lettere d'incarico per responsabili e incaricati
Informative personalizzate per categorie di soggetti
Rilevazione automatica hardware e software installato
Modulo completamente integrato in Office 2003 Pro
Versione speciale per consulenti
Versione speciale per Enti Pubblici


NUOVO CALENDARIO PER LE MISURE MINIME DI SICUREZZA!

Tutte le scadenze su www.dataprintgrafik.it
Studi di settore, riforma dal basso

Tremonti: "Gli indicatori dovranno essere definiti a livello locale"

Nessuna manovra aggiuntiva nel 2006, pieno coinvolgimento dei professionisti nella Commissione di studio sui distretti produttivi e riforma "da basso" per gli studi di settore. Sono  le promesse del ministro dell'economia Giulio Tremonti intervenuto ieri alla 15esima edizione di Telefisco 2006, il convegno via satellite de "Il Sole 24 Ore", dedicato alla Finanziaria e alle altro novità tributarie di quest'anno. Riconoscimento giuridico dei distretti, destinazione del 5 per mille del reddito a volontariato e ricerca, concordato, riforma delle professioni,  riordino degli studi di settore a livello locale, introduzione della banconota da un euro e rapporti con la Cina: questi i temi affrontati da Tremonti nel corso del convegno organizzato con l'agenzia delle Entrate, il dipartimento per le Politiche fiscali e i Consigli nazionali dei Commercialisti e ragionieri.

Il Sole 24 Ore  - M. Peruzzi - art. pag. 3
 

Successione d'impresa, spazio ai patti

Con la stipula del "contratto di famiglia" il titolare potrà cedere l'azienda o quote societarie a un discendente. All'accordo partecipano coniuge e legittimari. Previsti meccanismi di compensazione

Non è più vietato stipulare patti ereditari aventi ad oggetto una azienda o partecipazioni al capitale sociale: con l'approvazione definitiva ieri da parte del Senato, diventano dunque legge i cosiddetti "patti di famiglia" che d'ora in poi permetteranno di stipulare contratti aventi appunto ad oggetto la trasmissione tra stretti familiari delle attività economiche appartenenti ad uno di essi.

Il Sole 24 Ore - A. Busani - art. pag. 23

Fisco federale in pista

DL MILLEPROROGHE/ Un emendamento dà tempo al federalismo fiscale. E si profila la fiducia. Alta Commissione fino al 30/9/2006

Il federalismo fiscale ritorna sulla scena. Un emendamento al decreto legge milleproroghe (n. 273/2005), con l'avallo del governo, dà un anno di tempo in più all'Alta commissione sul fisco federale presieduta da Giuseppe Vitaletti. La scadenza dei lavori dell'organo, fissata dalla Finanziaria 2003 (dopo vari slittamenti) al 30 settembre 2005, viene infatti prorogata al 30 settembre 2006. E di conseguenza scivola al 31 ottobre 2006 il limite entro cui il (prossimo) governo dovrà presentare al parlamento una relazione che individua interventi legislativi per dare attuazione all'art. 119 della Costituzione.

Italia Oggi - S. Sansonetti - art. pag. 27

Minusvalenze, indeducibilità estesa

I chiarimenti dell'Agenzia delle entrate che verranno presto trasfusi in una circolare ad hoc. Sulla programmazione fiscale adesione per il singolo periodo

Le norme antielusive sulla cessione di partecipazioni e sulla indeducibilità delle minusvalenze si applicheranno anche sulle operazioni effettuate in più momenti e a livello analitico considerando, peraltro, i requisiti previsti dalla norma al momento dell'acquisto. In materia di programmazione fiscale e definizione dei periodi di imposta 2003 e 2004, l'adesione potrà avvenire anche per il singolo periodo di imposta. Sono queste alcune delle indicazioni provenienti dall'Agenzia delle entrate in risposta ad alcuni quesiti proposti nel corso di alcuni convegni organizzati in questi giorni e che presto saranno trasfusi in una circolare.

Italia Oggi - D. Liburdi - art. pag. 29

     


Se non desideri ricevere ulteriori articoli della Rassegna Stampa/Newsletter Privacy/ArchiviOk.it
di Data Print Grafik, clicca qui per annullare la tua sottoscrizione.

Privacy
In conformità al D.Lgs. 196/2003, Testo unico della privacy sulla tutela dei dati personali, Data Print Grafik
garantisce la massima riservatezza dei dati e la possibilità di richiederne gratuitamente la rettifica
scrivendo a areanews@dataprintgrafik.it.
Potrai prendere visione dell’informativa completa nella sezione Newsletter del nostro sito www.dataprintgrafik.it

Seguici su: Facebook Twitter