Rassegna stampa dell'8 ottobre 2007
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Con un semplice click importi i file telematici generati da qualsiasi applicativo e salvati su File System!

ArchiviOK Telematici è un software per l'archiviazione e la conservazione delle dichiarazioni trasmesse all'Amministrazione finanziaria tramite tracciato telematico.


Con ArchiviOK Telematici è possibile disporre di un archivio elettronico di tutte le dichiarazioni trasmesse, visualizzando i dati su un modello elettronico identico al modello cartaceo.


E' inoltre possibile procedere alla completa smaterializzazione dei documenti attraverso il servizio di conservazione sostitutiva a norma.

Per scoprire le funzionalità visita il sito www.dataprintgrafik.it

Prima casa, sconto pieno

Il Ddl corregge il regime delle detrazioni in vigore da gennaio scorso

L'abitazione principale non penalizzerà più i lavoratori dipendenti nel calcolo delle detrazioni fiscali. Il disegno di legge finanziaria 2008 risolve il problema sorto lo scorso anno per i dipendenti in possesso della prima casa, quando l'abitazione, anche se esente dal Irpef, faceva scattare un minor sconto fiscale.
La legge 296(06 (Finanziaria 2007) ha introdotto, dal 1° gennaio 2007, al posto delle precedenti deduzioni dall'imponibile, il riconoscimento delle detrazioni d'imposta sia per carichi di famiglia (articolo 12) sia per il solo fatto di possedere redditi da lavoro o da pensione (articolo 13).

Il Sole 24 Ore - sabato 6 ottobre - E. De Fusco - art. pag. 29

Privacy, regole ai giudici

Precisazioni del garante sulle intercettazioni

Il garante per la privacy ha dato ai gestori di telefonia "precisazioni nella loro attività di raccolta di intercettazioni e  di trasferimento di questi dati alla magistratura e i gestori le hanno attuate".
Lo ha detto Franco Pizzetti, presidente dell'authority, il quale ha aggiunto che "regole analoghe devono essere utilizzate anche dalla magistratura e dai collaboratori del giudice" in una pausa del convegno sulle intercettazioni a Milano.

Italia Oggi - sabato 6 ottobre - art. pag. 38

Un filtro in più per l'antiriciclaggio

Il sottosegretario Lettieri annuncia la modifica al decreto di recepimento della terza direttiva. Anche le associazioni intermediarie nelle segnalazioni all'Uif

Le associazioni di professionisti senza albo faranno da filtro alle segnalazioni sull'antiriciclaggio. Così come gli ordini professionali, diventeranno infatti intermediari nella trasmissione delle segnalazioni di operazioni sospette all'Uif. Ad anticipare la possibile correzione del dlgs di recepimento della terza direttiva europea, sulla quale entro il 12 ottobre le commissioni parlamentari competenti dovranno fornire le proprie osservazioni, è stato Mario Lettieri.
Il sottosegretario all'economia, infatti, intervenuto al 34° convegno nazionale dell'Ancot in corso a Solbiate Olona (Varese), ha comunicato la sua idea ai diretti interessati.

Italia Oggi - sabato 6 ottobre - I. Marino - art. pag. 40

Ires, una bussola per il tax-planning delle società

FINANZIARIA 2008/ Come orientare le scelte prima dell'entrata in vigore della riforma

Le disposizioni contenute nel disegno di legge Finanziaria per il 2008 modificano molte delle regole previste dal Tuir per la determinazione del reddito delle imprese e delle società di capitali. Oltre alla riduzione dell'aliquota, cambiano radicalmente le norme in materia di deduzione degli interessi passivi, di tassazione delle operazioni straordinarie, quelle per i leasing e le deduzioni extracontabili (con la scomparsa del quadro EC, incubo dei contabili di molte aziende).
Correzioni anche per le norme su consolidato fiscale e Pex, mentre si attende l'incremento del carico fiscale sui dividendi e sui capital gain da partecipazioni qualificate, affidato a un successivo decreto ministeriale che dovrà renderlo coerente con la  minor aliquota Ires.

Il Sole 24 Ore del lunedì - L. Gaiani - art. pag. 30
 

Piano in tre fasi per diminuire l'uso della carta

Atti informatici

La firma digitale è in buona compagnia. Si può infatti considerare uno dei tre ingredienti fondamentali insieme alla Pec (la posta elettronica certificata) e ai metodi alternativi di conservazione dei documenti, che dovranno portare a usare sempre meno carta.
Alla firma spetta garantire l'autenticità, la paternità e l'integrità del documento;  alla conservazione sostitutiva "stipare" in formato elettronico (cd, dvd e altri supporti idonei) atti legali e fiscali.
Se la firma digitale e la Pec sono sempre più conosciute, meno percepita è l'importanza di un sistema di conservazione sostitutiva, la cui assenza renderebbe priva di consistenza e certezza "temporale" i documenti sottoscritti con la firma digitale.

Il Sole 24 Ore del lunedì - M. Pirazzini - art. pag. 37

Enti e società, nasce la nuova Irap

L'imposta disegnata nella manovra potrebbe risultare più semplice rispetto a quella applicata. Abbattimento dell'aliquota al 3,9% e taglio delle deduzioni

Al via la nuova imposta regionale sulle attività produttive. Se le norme contenute sul tema nel disegno di legge finanziaria 2008 otterranno il via libera nascerà una vera e propria nuova imposta che potrebbe anche risultare più semplice rispetto a quella oggi conosciuta ed applicata. È questa più che l'abbattimento dell'aliquota ordinaria dal 4,25 al 3,9% la vera novità contenuta nella norma ancora in itinere.
Con riguardo all'abbattimento dell'aliquota, la stessa non è stata accompagnata come in tema di Ires da un deciso aumento della base imponibile. La scelta effettuata è stata differente. L'impatto negativo (per le casse dell'erario) si è preferito ammortizzare con un taglio alle deduzioni oggi previste (per i dipendenti, le attività di minori dimensioni ecc.).
Mentre con riguardo alla base imponibile si è preferito seguire la strada della semplificazione senza che a oggi sia davvero possibile valutare l'effetto di tale comportamento in termine di aumento o decremento della stessa rispetto ai livelli attuali.

Italia Oggi Sette -N. Villa - art. pag. 7