Rassegna stampa del 17 settembre 2008
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

ArchiviOK Professionale per la conservazione sostitutiva di tutti i documenti contabili
ArchiviOK Professionisti è il software per l'archiviazione e la conservazione sostitutiva
dei libri contabili e delle dichiarazioni fiscali.
Scarica la demo e scopri tutti i vantaggi di ArchiviOK Professionisti
.

Nuove procedure per i movimenti di denaro e assegni

Oblazione al 5%

Stretta del Governo sui movimenti, assegni e traveller's cheques. Dal 1° gennaio 2009 l'obbligo di dichiarare all'agenzia delle Dogane i movimenti di importo superiore ai 10.000 euro sarà infatti accompagnato da alcune ulteriori misure di prevenzione contro il riciclaggio dei capitali e il finanziamento del terrorismo.
Le nuove disposizioni sono contenute in uno schema di decreto legislativo che allinea la disciplina in materia valutaria al regolamento (Ce) 1889/2005 sui controlli dei flussi di denaro in entrata o uscita dalla Ue. La bozza, messa a punto da Politiche europee ed Economia, ha ricevuto ieri il via libera nella riunione tecnica di pre-consiglio e sarà esaminata in via preliminare nel prossimo vertice di Governo.
Lo schema di decreto introduce inoltre la possibilità per il trasgressore di procedere a un'oblazione immediata e di estinguere l'illecito con il pagamento di una multa in misura ridotta pari al 5% della somma eccedente il tetto dei 10.000 euro.

Il Sole 24 Ore - M. Gasparini - art. pag. 31

Anagrafe con regole su misura

Garante Privacy

Nuove regole in arrivo per l'anagrafe tributaria. L'indicazione è arrivata dal presidente dell'Autorità garante per la privacy, Francesco Pizzetti. "Questa settimana approveremo un provvedimento molto importante - ha spiegato il presidente - per dare norme che mettano in sicurezza l'anagrafe tributaria che è una banca dati immensa e che contiene tutte le informazioni sui contribuenti italiani".
Il provvedimento è il frutto dell'attività di appofondimento che è stata svolta dall'Autorità, grazie all'esperienza maturata nell'esame delle banche dati, dopo che, nel recente passato, gli archivi dell'Anagrafe erano stati violati.
Il provvedimento ha come obiettivo la messa in sicurezza del sistema: conterrà dunque misure tecnologiche e organizzative finalizzate a evitare accessi non controllabili. Dovrebbero inoltre essere previste verifiche periodiche per controllare chi ha la possibilità di accedere ai dati.

Il Sole 24 Ore - art. pag. 31

Decontribuzione, un debutto flop

Per gli sgravi sui premi le richieste già a quota 65 mila. Critiche dai consulenti del lavoro. Procedura bloccata per ore. Esempi di compilazione errati

Test negativo per la nuova decontribuzione. Il sito internet è rimasto oscurato per circa tre ore nel click day (dalle ore 15 alle ore 18) e gli esempi di compilazione forniti dall'Inps sono risultati errati (e perciò fuorvianti per gli utenti).
A lamentare questi (e altri) disagi sulla procedura telematica per la trasmissione delle domande di decontribuzione dei premi di risultato sono i consulenti del lavoro in una nota diffusa ieri in cui chiedono, peraltro, l'intervento dell'Inps per evitare che le anomalie si ripercuotano ora a danno sulle aziende.
La preoccupazione riguarda soprattutto il numero protocollo che attribuisce priorità di accesso agli sgravi. E non a torto. Perché sempre ieri l'Inps ha diffuso i primi dati sulla partecipazione che, in due giorni, ha visto circa 65 mila aziende presentare istanza di sgravio: un potenziale 50% di domande, dunque, potrebbe restare senza bonus per via del vincolo finanziario di spesa (650 milioni di euro).

Italia Oggi - D. Cirioli - art. pag. 33

ArchiviOK Professionisti il software per la conservazione sostitutiva facile ed  intuitivo Visualizza la DEMO di ArchiviOK e scopri come è facile