Rassegna stampa del 27 ottobre 2008
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

PrivacyXp Aggiornamenti Richiedi informazioni

Sconti dall'opzione Irap

Ditte individuali, Snc e Sas possono chiedere la base imponibile delle società di capitali. Domanda entro venerdì. Escluso chi apre a novembre e dicembre

Le ditte individuali, le Snc e le Sas in contabilità ordinaria, per obbligo o per scelta, possono scegliere - entro venerdì 31 ottobre - se determinare la base imponibile Irap 2008, 2009 e 2010 applicando le regole stabilite per le società di capitali.
Da quest'anno, le società di capitali calcolano la base imponibile Irap facendo la differenza tra la macroclasse A e quella B del conto economico, con eslusione delle voci B.9 (costi per il personale), B.10.c (altre svalutazioni delle immobilizzazioni), B.10.d (svalutazioni dei crediti e delle disponibilità liquide), B.12 (accantonamenti per rischi) e B.13 (altri accantonamenti). Vanno considerati gli importi "così come risultanti dal conto economico dell'esercizio", in base ai "principi contabili adottati dall'impresa" e senza applicare le "variazioni in aumento o in diminuzione previste ai fini delle imposte sui redditi".

Il Sole 24 Ore - sabato 25 ottobre - L. De Stefani - art. pag. 31

Social card, il rilancio di Enel

La società, che si prepara a sostenere il fondo, ha chiesto chiarimenti alle Entrate. L'Agenzia: importo deducibile fino al 2%

L'Enel si prepara a versare il suo contributo alla social card. Quanto sarà generosa la donazione al fondo di solidarietà che pagherà la carta per i meno abbienti ancora non è noto: lo deciderà il Cda della società, ma di certo la somma che l'Enel elargirà sarà deducibile dalle tasse, fino al 2% del reddito d'impresa dichiarato. Questo perchè l'azienda elettrica girerà il denaro alla Onlus Enel Cuore che, a sua volta, lo devolverà al fondo di solidarietà.
Un meccanismo approvato dal Fisco. Le Entrate, con la risoluzione 401/E di venerdì, hanno infatti risposto positivamente al quesito dell'Enel, consentendo all'azienda di dedurre il contributo per la social card.

Il Sole 24 Ore - sabato 25 ottobre - V. Maglione - art. pag. 33

Il mutuo si trascina l'assicurazione

Da Abia e Ania la bozza di linee guida che riguardano chiusura, portabilità e rottamazione. E se il cliente estingue la polizza gli tocca il premio pagato

Il mutuo portabile si trascina dietro la polizza assicurativa accessoria. A meno che il cliente non scelga di estinguere la polizza e allora si restituisce il premio pagato relativo a periodi non più oggetto di copertura. La restituzione del premio vale anche in caso di estinzione anticipata del mutuo. Mentre in caso di rinegoziazione l'assicurazione continua invariata: a scadenza originaria se il mutuo è ancora in piedi si può procedere a rinegoziare la polizza con la stessa compagnia o a stipulare una assicurazione con una nuova compagnia.
Questo il contenuto della bozza di Accordo Abi-Ania sulle polizze assicurative connesse a mutui e finanziamenti.

Italia Oggi - sabato 25 ottobre - A. Ciccia, C. Bartelli - art. pag. 37

Moduli on-line per la maternità

Sul sito Inps a disposizione dei lavoratori tutti i facsimile per la presentazione delle domande. Richieste di congedo semplificate anche per i parasubordinati

Disponibili sul sito www.inps.it, sezione “modulistica on-line”, i nuovi modelli di domanda relativi alle prestazioni economiche di maternità/paternità, che interessano peraltro anche gli iscritti alla Gestione separata (i co.co.pro.).
Come si legge nel msg. 23600/2008 dell'Istituto di previdenza, le innovazioni riguardano sia la grafica sia il contenuto e tengono conto delle più recenti novità normative intervenute in materia. I nuovi moduli sono validi sia per le prestazioni a pagamento diretto (come nel caso delle artigiane e commercianti) sia per quelle «a conguaglio» e vanno presentati, di regola, prima dell'inizio del periodo di congedo richiesto, all'Inps e al datore di lavoro (ove previsto).

Italia Oggi - sabato 25 ottobre - G. Leonardi - art. pag. 44

ArchiviOK Professionisti il software per la conservazione sostitutiva facile ed  intuitivoVisualizza la DEMO di ArchiviOK e scopri come è facile