Rassegna stampa del 7 agosto 2009
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Documento senza titolo


ArchiviOK Professionale per la conservazione sostitutiva di tutti i documenti contabili
Scarica la demo e scopri tutti i vantaggi di ArchiviOK Professionisti.


Un solo modello per più adesioni

Un provvedimento del direttore delle Entrate dà l'ok al modulo. Possibile definire processi verbali e inviti al contraddittorio

Un modello per più adesioni. È stato varato il modulo da presentare all'amministrazione finanziaria per definire anticipatamente i processi verbali e gli inviti al contraddittorio. In entrambe le tipologie deflative, l'utilizzo dell'istituto comporta l'accettazione integrale delle maggiori imposte, opportunamente evidenziate nell'atto, e il pagamento nella misura di un quarto delle sanzioni. Un ulteriore vantaggio, insito nello strumento, può essere rappresentato dal conseguente abbandono delle attività istruttorie e di indagine da parte del fisco.
Tutto ciò è ora possibile grazie all'approvazione del modello cumulativo, che può essere consegnato a mano o tramite posta raccomandata, avvenuta ad opera di un provvedimento dal direttore dell'Agenzia delle entrate del 3 agosto 2009.

Italia Oggi - S.Mazzei - art. pag. 23

Patente, il rinnovo si rifà il look

Lo si legge nel disegno di legge di riforma della sicurezza stradale, in commissione al senato. Il documento sarà duplicato. Medici-spia in caso di malattie

Il rinnovo della patente di guida si rifà il trucco. Scomparirà il tagliando adesivo da applicare sul vecchio documento sostituito da un duplicato della stessa. In tali casi, il titolare avrà l'obbligo di distruggere la patente scaduta.
I medici che vengono a conoscenza di una patologia sofferta da propri assistiti e che sia di grave pregiudizio all'idoneità alla guida, dovranno informarne, in modo riservato, il ministero delle Infrastrutture, il quale disporrà la revisione della patente per l'accertamento dei requisiti nei confronti del soggetto già titolare di patente di guida. Infine, anche i ciclisti che circolano sulle strade mezz'ora dopo il tramonto o mezz'ora prima dell'alba, ovvero quando circolano in gallerie, dovranno indossare i giubbini o le bretelle retroriflettenti.
Queste alcune delle interessanti novità che si possono trarre dalla lettura del disegno di legge n. 1720, recante la riforma della sicurezza stradale, attualmente al vaglio della commissione lavori pubblici di Palazzo Madama, dopo aver ricevuto il via libera dalla commissione trasporti della camera.

Italia Oggi - A. G. Paladino - art. pag. 24

Se non c'è il Durc niente licenza

La Manovra

Se non c'è il Durc niente licenza per il commercio ambulante. Con la legge 102/2009, infatti, di riconversione del dl anticrisi 1 luglio 2009, n. 78 anche gli ambulanti dovranno dimostrare di essere in regola con la posizione contributiva che, fino a oggi, aveva riguardato soltanto il settore dell'edilizia e dei servizi.
Al testo del dl varato a luglio dal governo, infatti, è stato aggiunto l'articolo 11-bis che prevede espressamente l'obbligo di presentazione del documento unico di regolarità contributiva, comunemente chiamato Durc, sia in sede di rilascio della autorizzazione per l'esercizio dell'attività commerciale su aree pubbliche sia entro il 31 gennaio di ogni anno successivo alla data di rilascio dell'autorizzazione.

Italia Oggi - M. Bombi - art. pag. 25

Case rurali escluse da prelievo

Successioni

I fabbricati rurali iscritti nel catasto edilizio non scontano l'imposta sulle successioni; nella dichiarazione di successione occorrerà quindi indicare la rendita catastale avendo cura di evidenziare un valore imponibile pari a zero.
Questa la soluzione, accolta dall'Agenzia delle entrate con la risoluzione n. 207/E del 06 agosto 2009, ad un problema legato all'individuazione del corretto trattamento tributario applicabile ai fabbricati rurali ai fini dell'imposta sulle successioni e donazioni.

Italia Oggi - A. Felicioni - art. pag. 26

ArchiviOK Professionisti il software per la conservazione sostitutiva facile ed  intuitivoVisualizza la DEMO di ArchiviOK e scopri come è facile