Rassegna stampa del 4 dicembre 2009
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

banner_privacy2009xras

Visualizza la scheda del software Log PrivacyXP Richiedi informazioni su Log PrivacyXP Scarica qui e compila il modulo di acquisto Log PrivacyXP  

Unico PF 2010 attende consigli

A disposizione dei contribuenti la bozza di dichiarazione. Su internet è possibile dare suggerimenti e fare proposte

Unico PF 2010 sbarca sul web e attende i suggerimenti e le proposte dei contribuenti. È infatti disponibile, sul sito internet delle Entrate, la bozza del modello di dichiarazione dei redditi 2009 delle persone fisiche che per la prima volta potrà essere modificato o integrato proprio dai suoi stessi utilizzatori finali, attraverso un vero e proprio forum sul web simile a quello già sperimentato per la prima circolare sullo scudo fiscale.
Per il resto il nuovo modello di dichiarazione dei redditi delle persone fisiche contiene fra le altre, le novità in materia di riduzione dei versamenti in acconto nella misura del 20%, la detassazione per investimenti in macchinari (c.d. Tremonti-ter) e le nuove detrazioni d'imposta.

Italia Oggi - A. Bongi - art. pag. 21

Imprese in pressing su Intrastat

Artigiani e commercianti hanno chiesto delucidazioni all'amministrazione finanziari. Servono gli elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie

Artigiani e commercianti in pressing sugli elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie in versione «allargata». Con una lettera congiunta, le associazioni di categoria hanno rappresentato all'amministrazione finanziaria le difficoltà di adempiere all'obbligo comunitario, come ridefinito ed esteso dal 2010, la cui disciplina interna è tuttora in fase di predisposizione. Tra le richieste delle imprese, oltre a una norma transitoria che differisca il termine di presentazione dei modelli Intrastat in sede di prima applicazione, la possibilità di consentire la trasmissione degli elenchi ai soggetti già abilitati alla trasmissione delle dichiarazioni all'Agenzia delle entrate, utilizzando quindi il canale Entratel.

Italia Oggi - R. Rosati - art. pag. 22

Controlli accelerati per bloccare i tagli fai-da-te alle imposte

Accertamento. Le indicazioni per gli uffici delle Entrate. Innesco anche da verifiche sugli studi

L'agenzia delle Entrate invita gliu uffici locali a esser più tempestivi nel controllo dei versamenti. Dai controlli automatizzati, che si fanno dopo la presentazione delle dichiarazioni annuali dei redditi, dell'Iva, dell'Irap e dei modelli 770 ai controlli in tempo reale.
Gli uffici dovranno quindi eseguire le verifiche sui versamenti del 2009 e, in particolare, dovranno controllare la veridicità dei dati dichiarati ai fini degli studi di settore e la congruità dei relativi pagamenti.

Il Sole 24 Ore - T. Morina - art. pag. 33

In vista l'Iva per cassa alle agenzie di viaggio

Oggi il varo del Dl 'leggero' sul turismo

Iva per cassa alle agenzie di viaggio; proroga delle concessioni demaniali fino al 2014; iter semplificato per i pontili galleggianti. Sono le tre "misure urgenti per il settore turistico" che dovevano essere approvate ieri e che sono invece slittate al Consiglio dei ministri di oggi.
A prevederle è il decreto legge voluto dal ministro Michela Vittoria Brambilla. Nella stassa sede dovrebbe vedere la luce il decreto legge sulla protezione civile.

Il Sole 24 Ore - Eu. B. - art. pag. 34