Rassegna stampa del 12 maggio 2010
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

banner_privacy2009xras

ArchiviOK Professionale per la conservazione sostitutiva di tutti i documenti contabili
Scarica la demo e scopri tutti i vantaggi di ArchiviOK Professionisti.


Lo scudo fiscale trova spazio nel modello 770

Anonimato nel circuito intermediari

L'agenzia delle Entrate ha diramato le rettifiche alle istruzioni alle dichiarazioni 770 e Unico. Fra le modifiche al 770 ordinario vanno segnalate quelle al quadro SO, destinato alla comunicazione da parte di intermediari e altri soggetti che intervengono in operazioni effettuate nel 2009 che possono generare redditi diversi di natura finanziaria. Vengono inseriti questi nuovi codici riferiti a operazioni effettuate dopo lo scudo fiscale:
N - prelievi di denaro oggetto di operazioni di rimpatrio (art. 13-bis del Dl 78/2009) compresi quelli derivanti dalla chiusura del conto corrente o deposito;
O - operazioni o contratti attraverso i quali si realizza cessione o sfruttamento, anche non fiscalmente rilevante, di diritti relativi a beni immobili o altre attività patrimoniali oggetto di operazioni di rimpatrio;
P - prelievi da rapporti di amministrazione fiduciaria aventi per oggetto attività di natura finanziaria o patrimoniale rimpatriate in base all'articolo 13-bis compresi quelli derivanti dalla chiusura dei medesimi rapporti.

Il Sole 24 Ore - M. Piazza - art. pag. 33

In rete servono regole condivise

Diritto del web. L'indagine Agcom

L'Agcom non vuol essere lo sceriffo di Internet, ma le regole a difesa del diritto d'autore sulla Rete ci vogliono. L'Autorità per le comunicazioni presenta, alla Luiss, l'"Indagine conoscitiva sul diritto d'autore sulle reti di comunicazione elettronica". Corrado Calabrò, che ne è il presidente, premette che l'introduzione di un'autorizzazione per determinati contenuti diffusi via Internet "sarebbe un provvedimento restrittivo e inutile".
Occorre, piuttosto, "trovare una soluzione contrattuale tra le parti", evitando l'arbitrio di chi giudicherebbe "un contenuto legittimo e l'altro no".

Il Sole 24 Ore - M. Mele - art. pag. 39

Ipoteche, cancellazione gratuita

Il dg della spa della riscossione spiega le linee adottate dopo la sentenza della Cassazione. Cuccagna: dopo l'istanza provvede Equitalia. A costo zero

Dal 22 febbraio blocco delle iscrizioni ipotecarie sotto gli 8 mila euro. E per chi si trova nella situazione di avere un'ipoteca per debiti inferiori agli 8 mila euro, Equitalia ha messo a disposizione la modulistica con cui presentare l'istanza di cancellazione «che sarà effettuata», spiega Marco Cuccagna, direttore generale della società che raggruppa i concessionari della riscossione, «ovviamente a spese di Equitalia». E non solo.
Per il dg, l'ipoteca non scatta mai all'improvviso, né tantomeno all'insaputa del contribuente, ed è una sorta di procedura di ultima istanza quando non è possibile intervenire in altro modo.

Italia Oggi - G. Galli - art. pag. 23

Immobili, conferimenti ai raggi X

La nota dell'Agenzia delle entrate sull'attività accertativa dei cespiti delle aziende. Il valore normale messo a confronto con l'avviamento

Riflettori del fisco accesi sul conferimento di beni immobili e successiva cessione delle partecipazione. Per individuare il corretto trattamento ai fini delle imposte indirette degli affitti d'azienda occorre confrontare il valore normale degli immobili con quello dell'azienda considerando però anche l'eventuale valore di avviamento.
Queste due delle indicazioni contenute nel documento dell'Agenzia delle entrate riportante le metodologie di controllo del settore immobiliare finalizzate a dare istruzioni operative agli uffici periferici nell'ambito della loro attività accertativa.

Italia Oggi - N. Villa - art. pag. 251

In arrivo l'estratto conto dell'Inps

I primi destinatari sono 200 mila pensionandi nel 2010/2011. Dopo l'estate tocca ai co.co.co. Controllo (e rettifica) on-line della situazione previdenziale

Coloro che compiono l'età pensionabile nel 2010-2011 tra breve riceveranno dall'Inps l'invito ad accedere all'estratto conto elettronico. Si tratta di circa 200 mila italiani che conseguiranno in questo periodo i requisiti per la pensione di vecchiaia.
Ad annunciare l'avvio dell'iniziativa è lo stesso ente di previdenza con la circolare n. 63/2010.
Dopo l'estate l'operazione verrà invece estesa ai circa 3 milioni di cittadini iscritti alla gestione separata: anche loro, dotandosi di Pin, potranno consultare online il loro fascicolo previdenziale personale.

Italia Oggi - G. Leonardi - art. pag. 28

ArchiviOK Professionisti il software per la conservazione sostitutiva facile ed  intuitivoVisualizza la DEMO di ArchiviOK e scopri come è facile