Rassegna stampa del 18 novembre 2010
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

banner_privacy2009xras

ArchiviOK Professionale per la conservazione sostitutiva di tutti i documenti contabili
Scarica la demo e scopri tutti i vantaggi di ArchiviOK Professionisti.


Fisco elastico sulle cause ostative

Scudo fiscale. Risoluzione dell'Agenzia delle entrate indirizzata alle fiduciarie. La rimozione potrà essere fatta anche dopo il 31 dicembre

La rimozione delle cause ostative indicate nella dichiarazione riservata potrà essere effettuata anche dopo il 31 dicembre 2010 mediante l'utilizzo di un contratto di amministrazione di beni senza intestazione a favore di una società fiduciaria. Lo chiarisce l'Agenzia delle entrate con la Risoluzione dell'11 novembre diffusa ieri dall'Assofiduciaria con la comunicazione COM_2010_070. Il chiarimento è stato fornito dall'Agenzia delle entrate rispondendo a una precisa richiesta di consulenza giuridica sottoposta dall'Associazione delle fiduciarie con la quale chiede di posticipare la chiusura definitiva dell'operazione di emersione, anche dopo il termine del 31 dicembre 2010, alla luce delle difficoltà legate al disinvestimento e alla liquidazione di determinate attività detenute all'estero incontrate dai contribuenti che intendevano effettuare le operazioni di rimpatrio.

Italia Oggi - F. Vedana - pag. 23

Rifiuti, Sistri al via. E dl per la Campania

Consiglio dei ministri all'insegna dell'ambiente

Sul tavolo del governo arrivano oggi infatti tre provvedimenti che modificano le norme su acque e rifiuti. In pole position un decreto legge con misure urgenti sullo smaltimento dei rifiuti in Campania (oltre che sulla gestione delle flotta aerea antincendi dello stato), poi un decreto legislativo che dà attuazione a due direttive europee sulla qualità ambientale e il monitoraggio delle acque (la 2008/105/CE e la 2009/90/CE); e ancora il lungo decreto legislativo che dà attuazione all'ultima normativa europea sui rifiuti (la 2008/98/CE) e che reca anche le norme per l'operatività del Sistri, il nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti.

Italia Oggi - G. Ambrosoli - pag. 23

Proroga per il 770

L'annuncio del direttore delle Entrate al Forum Lavoro. Mensilizzazione ancora sperimentale

Nuova proroga in vista per la mensilizzazione. Nell'anno 2011, infatti, sarà in fase sperimentale. Ad annunciarlo, ieri, il direttore dell'Agenzia delle entrate, Attilio Befera, in apertura del Forum Lavoro, l'incontro organizzato dalla Fondazione studi consulenti del lavoro sulle novità del collegato lavoro. La mensilizzazione è il nuovo adempimento previsto dalla legge n. 244/2007 (finanziaria 2008), al fine di semplificare la fornitura dei dati fiscali da parte dei sostituti d'imposta. Consiste, in pratica, nella denuncia mensile (da cui, appunto, "mensilizzazione"), e non più annuale, dei dati, retributivi e delle informazioni necessarie al calcolo delle ritenute fiscali e relativi conguagli sulle retribuzioni dei lavoratori e collaboratori, nonché al calcolo dei contributi previdenziali per l'implementazione delle posizioni assicurative individuali Inps e l'erogazione delle prestazioni. Dati e informazioni che attualmente i sostituti d'imposta forniscono attraverso il modello 770/S, con cadenza annuale.

Italia Oggi - D. Cirioli - pag. 33

Comunicazioni cumulative sopra 3mila euro

Lotta all'evasione. Tempi stretti

Per il momento si sa solo che le comunicazioni saranno cumulative, quindi non ci sarà bisogno di trasmettere all'Agenzia delle entrate ogni singola operazione di valore superiore ai tremila euro. L'anticipazione è arrivata ieri mattina al Forum Lavoro da parte del direttore delle Entrate, Attilio Befera. Sul calendario del nuovo obbligo introdotto con la manovra estiva e sullo spettro delle attività che andranno documentate e segnalate al fisco, invece, l'Agenzia "non ha ancora deciso nulla". L'istruttoria è ancora in corso con l'unico esplicito mandato fissato dall'articolo 21 del Dl 78/10 di procurare ai destinatari il minor "aggravio possibile".

Il Sole 24 Ore - M. Bellinazzo - pag. 35

ArchiviOK Professionisti il software per la conservazione sostitutiva facile ed  intuitivoVisualizza la DEMO di ArchiviOK e scopri come è facile