Rassegna stampa del 30 maggio 2012
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

PArchiviOK in Tour per farvi scoprire la Firma Elettronica Avanzata (FEA)

Spesometro, si cambia

 
Adempimenti. Entro l'estate un provvedimento dell'agenzia delle Entrate con i "ritocchi".
Più invii cumulativi - Soglia minima per le micro-operazioni

Arriverà entro l'estate un provvedimento dell'agenzia delle Entrate che chiarirà il regime applicativo dello spesometro, riformato dal decreto fiscale (Dl 16/12). E si profila la possibilità di invii cumulativi di fatture, non ordinate per singolo cliente o fornitore.
Deve essere invece ancora deciso, dopo aver discusso con gli operatori, se le operazioni di minimo valore (come le commissioni incassate dalle agenzie di viaggio, pagate dai vettori di cui hanno venduto il servizio) vadano comunque segnalate o si debba ipotizzare una soglia minima.

Il sole 24 ore - 30 maggio 2012 - G. Costa - pag. 23

Nelle società di persone l'Ace deve essere scomposta

 
Dichiarazioni 2012. Riviste le istruzioni a Unico

Viene integrato il rigo RS37 del modello Unico Persone fisiche 2012 di due nuove caselle al fine correggere la rideterminazione dell'imposta lorda delle persone fisiche che beneficiano dell'Ace derivante dalla partecipazone in società di persone (provvedimento del direttore dell'Agenzia del 18 maggio).
La deduzione del 3% dal reddito di impresa si applica, per le persone fisiche e società di persone, in regime di contabilità ordinaria, sull'ammontare del patrimonio netto risultante in bilancio al termine dell'esercizio.
L'Ace diviene pertanto molto più favorevole per i soggetti Irpef.

Il sole 24 ore - 30 maggio 2012 - G. P. Tosoni - pag. 25