Rassegna stampa del 26 luglio 2012
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

PArchiviOK in Tour per farvi scoprire la Firma Elettronica Avanzata (FEA)

Antiriciclaggio, boom di segnalazioni all'Uif

 
Quintuplicate le comunicazioni delle operazioni sospette

Quintuplicate, nel primo semestre 2012, le segnalazioni di operazioni sospette a fini antiriciclaggio da parte dei professionisti, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
Notai assolutamente in testa alle graduatorie delle segnalazioni con circa il 76% degli invii alla Uif.
Ciò nel contesto di un incremento di oltre il 44% delle segnalazioni totali pervenute.
Sono alcuni degli elementi rilevabili dal Bollettino semestrale dell'Unità d'Informazione Finanziaria che riporta i dati relativi al periodo gennaio-giugno 2012 pubblicato il 25/7/2012.

Italia oggi - 26 luglio 2012 - C. Feriozzi - pag. 29

Iva per cassa, salvacondotto Ue

 
Dl sviluppo. Il Dipartimento delle Finanze: scelte legittimate da un allegato alla direttiva comunitaria.
Spazio alla detrazione per i cessionari anche senza pagamento


Il diritto alla detrazione dell'imposta in capo al cessionario o al committente sorge al momento di effettuazione dell'operazione, ancorchè il corrispettivo non sia stato ancora pagato.
L'emendamento al Decreto Sviluppo, approvato ieri alla Camera, consente questa "deroga" all'ordinario regime dell'Iva per cassa, in virtù di una dichiarazione a verbale allegata alla direttiva 2010/45/Ue - come conferma il Dipartimento delle FInanze -.
Pertanto i cessionari o committenti (soprattutto di grandi dimensioni ovvero anche se con volume d'affare inferiore a due milioni di euro qualora abbiano optato per il sistema tradizionale) possono effettuare subito la detrazione. Quindi, senza essere obbligati a effettuare in precedenza alla detrazione il relativo pagamento.

Il sole 24 ore - 26 luglio 2012 - M. Bellinazzo, B. Santacroce - pag. 18