Rassegna stampa del 20 settembre 2012
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

PArchiviOK in Tour per farvi scoprire la Firma Elettronica Avanzata (FEA)

Revisori e sindaci, dubbio Irap

 
Fisco e Cassazione. Dalle indicazioni dell'agenzia delle Entrate e dei giudici di legittimità non esce una linea univoca.
Per i magistrati possibile scindere i compensi dalle altre attività professionali


E' una dichiarazione Irap piena di dubbi quella che i commercialisti (e gli altri professionisti) che svolgono anche l'attività di sindaco o revisore legale in società ed enti stanno pre presentare. Ancora una volta, infatti, in attesa che il GOverno proceda alla valutazione dei possibili interventi sull'intera materia (come indicato nella risposta al question time in commissione finanze) la trasmissione telematica del modello Irap che scade il prossimo 1° ottobre necessita di alcune scelte "di campo", che le variegate sentenze della Corte di cassazione non aiutano ad assumere con serenità


Il sole 24 ore - 20 settembre 2012 - G. Gavelli - pag. 24

Rimborsi Iva entro l'anno

 
Dal Parlamento. L'assicurazione del ministro dell'Economia ieri al question time della Camera.
Grilli: Pronti gli stanzionamenti per 4,3 miliardi alle imprese


Lo Stato pronto a sborsare crediti Iva entro l'anno per 4,3 miliardi di euro. L'erogazione alle imprese di 2,2 miliardi di rimborsi Iva del maggio scorso è stata solo una boccata di ossigeno. I tempi nella liquidazione dei crediti dell'imposta sul valore aggiunto restano uno dei principali nodi che rischiano sempre più di soffocare l'attività d'impresa.
In lista d'attesa ci sono infatti 4,3 miliardi di euro di crediti d'imposta maturati e non ancora erogati.

Il sole 24 ore - 20 settembre 2012 - M. Mobili - pag. 25

In Unico si fanno largo le patrimoniali del Dl SalvaItalia

Ravvedimento per chi ha sbagliato od omesso il versamento dell'imposta sui fabbricati

Da quest'anno, per gli immobili e le attività finanziarie detenute all'estero dalle persone fisiche, scattano le patrimoniali introdotte dalla manovra Monti (il cosiddetto "SalvaItalia", Dl 201/11).
La compilazione degli appositi campi del modello Unico può anche servire per verificare la correttezza dei versamenti di luglio, effettuando eventuali regolarizzazioni.
Le due patrimoniali, anche se inserite nel medesimo quadro RM, vanno tenute distinte, in quanto diverse sono le modalità di quantificazione dell'imponibile e le aliquote.
L'imposta sugli immobili esteri, che si applica con la stessa aliquota dell'Imu, viene liquidata nella dichiarazione dei redditi indicando il valore imponibile nella colonna dei righi RM33 e RM34 del modello Unico delle persone fisiche.

Il sole 24 ore - 20 settembre 2012 - L. Gaiani - pag. 30