Rassegna stampa del 5 novembre 2012
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Firma GrafOK, per gestire la firma avanzata elettronica su documenti informatici nativi che prevedono l'apposizione di una o più firme autografe

Beni ai soci, la fattura limita gli acconti

 
Reddito d'impresa. Quando l'azionista è anche amministratore, il pagamento del costo riaddebitato entro fine anno consente di evitare intoppi.
Non c'è privilegio aggiuntivo se la società incassa un corrispettivo per l'auto in linea con le tariffe Aci

Conto alla rovescia per gli acconti d'imposta. Il 30 novembre scade il termine per il versamento. Una delle ipotesi da considerare è l'utilizzo di veicoli aziendali per finalità personali da parte del titolare della ditta individuale, del socio di società o di familiari.
Il 2012, infatti, è il primo anno d'imposta in cui si applicano le nuove regole sui beni ai soci previste dal Dl 138/2011.
Si configura, pertanto, una nuova ipotesi di reddito diverso pari alla differenza tra il valore di mercato di utilizzo dell'auto (la circolare 36/E/2012 consente di far riferiment alla tariffa Aci forfettaria per 4.550 chilometri da intendere Iva compresa), al netto della quota di costi non deducibili che già incrementa il reddito del soggetto in regime di trasparenza, e l'eventuale corrispettivo pagato per tale utilizzo.

Il sole 24 ore - 5 novembre 2012 - S. Pellegrino, G. Valcarenghi - pag. 2

Ultimi otto mesi per centrare lo sconto del 50%

 
La detrazione extra sulle ristrutturazioni vale per le spese fino al 30 giugno 2013

Spendi mille euro per ristrutturare la casa e il fisco te ne restituisce 500 nell'arco di dieci anni, sotto forma di sconto dalle imposte dovute.
L'ultima versione della detrazione per l'edilizia spinge a un livello di generosità mai visto il vecchio bonus del 36 per cento.
Certo, fin dal 2007 c'è il 55% per il risparmio energetico, ma si tratta di un'agevolazione selettiva, riservata a un catalogo di interventi ben definito, dalla sostituazione delle finestre al cambio della caldaia.
Il 50% sulle ristrutturazioni, invece, si applica a tutti i lavori di manutenzione straordinaria eseguiti in casa, dallo spostamento di una parete interna al rifacimento del bagno o dell'impianto elettrico. E comprende una serie di interventi minori che non richiedono l'apertura di un cantiere, come l'installazione di una porta blindata o di un rilevatore di gas.

Il sole 24 ore - 5 novembre 2012 - C. Dell'Oste - pag. 5

Antiriciclaggio in assetto variabile

In dirittura le disposizioni di Bankitalia sugli obblighi delle banche e degli intermediari.
Adeguata verifica da modulare in base al grado di rischio

In dirittura di arrivo le disposizioni di Banca d'Italia concernenti le modalità di applicazione degli obblighi di adeguata verifica della clientela da parte di banche ed intermediari.
La conferma è arrivata nel corso dell'annuale Focus dedicato a "Antiriciclaggio: le nuove reogle di Banca d'Italia sull'adeguata verifica della clientela - utilizzo del contante - reati fiscale" organizzato nei giorni scorsi a Milano da Unione fiduciaria spa grazie al contributo del rappresentante dell'Unità di informazione finanziaria.
Risulterebbero confermati l'impianto e la scheda del provvedimento posto in consultazione negli scorsi mesi dall'Autorità di vigilanza che dovrebbe finalmente vedere la luce nel corso delle prossime settimane.

Italia oggi - 3 novembre 2012 - F. Vedana - pag. 22