Rassegna stampa del 6 dicembre 2012
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

ArchiviOK in Tour a Cupra Marittima

L'informatica snellisce gli adempimenti alla frontiera

 
Dal 27 novembre in vigore la digitalizzazione delle dichiarazioni

Dal 27 novembre è entrato in piena operatività il sistema di presentazione e gestione totalmente digitalizzato delle dichiarazioni doganali.
Il processo che è iniziato nel 2009 consente ora agli operatori di dialogare con le autorità doganali solo tramite vie telematiche riducendo drasticamente i tempi di assolvimento degli adempimenti amministrativi necessari per importare e esportare le merci dal nostro Paese. (...)
Sul piano operativo, dunque, con la recente circolare 16/D del 12 novembre, l'agenzia delle Dogane ha completato il percorso di digitalizzazione delle dichiarazioni doganali, ormai tutte automatizzate e gestite in ambiente paperless.

Il sole 24 ore - 6 dicembre 2012 - B. Santacroce, E. Sbandi - pag. 29

Consumatori, fallimento soft

 
Decreto crescita. Il governo ha posto la fiducia, che il senato voterà oggi.
Semplificata la tenuta in via telematica dei libri sociali


Fallimento del consumatore senza rischio di bancarotta e possibilità di modifca in corsa del piano predisposto per la soluzione della crisi da sovraindebitamento.
Semplificata la tenuta dei libri sociali.
Sono alcune delle novità apportate al decreto legge bis sulla crescita, il 179 del 2012, su cui ieri il governo ha posto la fiduca al snato (il voto è previsto per oggi), che si occupa non solo delle procedure per la gestione della crisi dei soggeti non fallibili, ma anche delle semplificazioni della contabilità tenuta in forma elettronica.

Italia oggi - 6 dicembre 2012 - A. Ciccia - pag. 24