Rassegna stampa del 17 dicembre 2012
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

La rassegna stampa viene sospesa
dal 24 dicembre al 4 gennaio 2013.

Buone Natale e felice anno nuovo!
Firma GrafOK, per gestire la firma avanzata elettronica su documenti informatici nativi che prevedono l'apposizione di una o più firme autografe

Elettronica o semplificata: la fattura cambia veste

 
Decreto salva-infrazioni. Le novità operative dall'1 gennaio 2013 in tema di Iva

Conto alla rovescia per la seconda rivoluzione della fattura. Il 1° gennaio scatteranno modifiche riguardanti i contenuti, le modalità, i termini e l'area delle operazioni assoggettate all'abbligo di emissione del documento.
Inoltre diventerà più semplice la fatturazione elettronica e arrivierà la fattura semplificata, una versione light utilizzabile per le transazioni di importo modesto.
Queste e altre novità in materia di Iva contenute nell'art.1 del dl n. 216 dell'11 dicembre 2012, il cosiddetto decreto salva-infrazioni (pubblicato in G.U. n. 288 dell'11 dicembre) che recepisce le disposizioni della direttiva 2010/45/Ue del 10 luglio 2010.

Italia oggi - 17 dicembre 2012 - F. Ricca - pag. 10

Liquidatori nel mirino del fisco

 
Società estinte. Per la Cassazione spetta gli uffici finanziari provare la responsabilità "in proprio" del professionista.
Sotto tiro chi ha privilegiato altri creditori invece di versare le tasse dovute


Liquidatori inadempienti nel mirino del Fisco. Quandola società estinta non onora il proprio debito tributario, l'amministrazione finanziaria punta il patrimonio del liquidatore che abbia privilegiato altri crediti o utilizzato o trasferito in altro modo i fondi, impiegando ogni arma per no perdere le somme da incassare.
E' questa, in sintesi, la linea seguita sempre più spesso dal Fisco in presenza di società cancellate dal registro imprese.
Sul tema però la giurisprudenza di legittimità e quella di merito (anche se non sempre conformi) stanno frequentemente condividendo le tesi difensive che puntano a qualificare la responsabilità del liquidatore propria ex lege e non come una successione o una obbligazione nei debiti tributari della società estinta.

Il sole 24 ore - 17 dicembre 2012 - L. Ambrosi - pag. 1