Rassegna stampa del 21 maggio 2013
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Firma GrafOK, per gestire la firma avanzata elettronica su documenti informatici nativi che prevedono l'apposizione di una o più firme autografe

Fattura differita senza vincoli

 
Iva. A sei mesi dal varo delle nuove regole restano ancora dubbi - Lo strumento non sembra utilizzabile per una sola operazione.
Per ricorrere a questa modalità non è necessaria una documentazione ad hoc

A sei mesi dal varo delle nuove regole Iva sulla fatturazione rimangono ancora molti dubbi.
Sulle modifiche introdotte dalla Legge di stabilità è intervenuta la circolare 12/E/2013, ma manca un intervento interpretativo in grado di far luce sulla corretta implementazione della riforma in vigore dal 1° gennario 2013.
Particolare incertezza permane sulla fatturazione differita.
La riscrittura dell'articolo 21, comma 4 del Dpr 633/72 ha esteso t4ale possibilità ai servizi prestati nei confronti di un medesimo committente nell'arco di un mese solare, ma ci si domanda se ciò sia ammissibile anche con riferimento ad una singola prestazione.

Il sole 24 ore - 21 maggio 2013 - M. Mantovani, B. Santacroce - pag. 21

Mod. 730 costretto alla proroga

 
Richiesta dai centri di assistenza fiscale. A rischio versamenti per anzini in case di riposo.
Rinvio al 15 luglio per gli adempimenti connessi all'Imu


Proroga della presentazione del modello 730 per i centri di assistenza fiscale (Caf) al 15 luglio. La richiesta che, secondo quanto risulta a ItaliaOggi, troverà accoglimento presso il ministero dell'economia, e di conseguenza presso l'Agenzia delle entrate, è diretta conseguenza del caos Imu che sta montando negli uffici dei professionisti che assistono i contribuenti.
Caos che arriva nel pieno della stagione dichiarativa.

Italia oggi - 21 maggio 2013 - C. Bartelli - pag. 23