Rassegna stampa del 12 giugno 2013
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Evento Corporate Data Print Grafik

Firma digitale e scrittura privata in par condicio

 
Dematerializzazione. Dal 5 giugno

Lo scorso 5 giugno è entrato in vigore il Dcpm 22 febbraio 2013 con le "Regole tecniche in materia di generazione, apposizione e verifica delle firme elettroniche avanzate, qualificate e digitali", pubblicato sulla "Gazzeta Ufficiale" 117 del 21 maggio 2013.
Il decreto ha aggiunto un importante tassello al quadro normativo italiano sul documento informatico e costituisce un passo importante verso la dematerializzazione.
Considerando che il giorno sucessivo è stato pubblicato il decreto sulla fatturazione elettronica, atteso da anni, si è trattato di un balzo in avanti nella dematerializzazione.
Si attendono, peraltro, altre regole tecniche, come, ad esempio, quelle sulla conservazione.


Il sole 24 ore - 12 giugno 2013 - G. Finocchiaro - pag. 21

Telefonia sul banco d'accusa

 
La relazione annuale sull'attività svolta. Sanzioni pecuniarie per 3,8 milioni.
Nel 2012 quasi 2 mila reclami al Garante privacy


Telefonia sul banco degli imputati.
Nel 2012 sono stati 1.982 i reclami presentati al Garante della privacy, che ieri ha presentato la relazione annuale sull'attività svolta.
Un'attività che ha fruttato sanzioni pecuniarie per circa 3 milioni e 800mila euro, mentre crescono le contestazioni di violazioni amministrative (da 358 a 578).
Le statistiche mettono in evidenza il ricorso diffuso al garante delle privacy, chiamato a confrontarsi sul piano mondiale con i colossi dei social network e dei motori di ricerca.
Il tutto mentre si aspetta il varo del regolamento europeo sulla privacy, che porterà molte novietà, tra cui la codificazione del diritto all'oblio e l'obbligo di nominare un privacy officer.

Italia oggi - 12 giugno 2013 - A. Ciccia - pag. 23