Rassegna stampa del 25 giugno 2013
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Firma GrafOK, per gestire la firma avanzata elettronica su documenti informatici nativi che prevedono l'apposizione di una o più firme autografe

Attività all'estero, dichiarazioni off limits

 
Adempimenti fiscali. Per chi non ha fonti di reddito oltreconfine sono previsti obblighi dichiarativi pesanti e doppia imposizione internazionale.
Oltre il modulo RW vanno compilati i quadri per determinare le imposte sui redditi e l'Ivafe

Cresce il numero delle persone fisiche residenti in Italia che detengono attività finanziarie all'estero senza il tramite di intermediari finanziari italiani per motivi che prescindono da considerazioni di carattere fiscale.
A volte semplicemente a causa di sfiducia nel sistema: molto spesso, per aver ricevuto eredità per le quali sono in corso le procedure di rimpatrio.
Per questi soggetti esistono due certezze: obblighi dichiarativi estremamente onerosi e doppia imposizione internazionale


Il sole 24 ore - 25 giugno 2013 - M. Piazza - pag. 19

Alle aziende cartelle in posta certificata

 
Tributi. Sperimentazione di Equitalia

Cambiano le modalità di notifica delle cartelle di pagamento di Equitalia, che per le imprese di Lombardia, Toscana, Molise e Campania viaggiano ora sul canale telematico e arrivano tramite posta elettronica certificata (Pec).
Si tratta, però, solo di un antipasto, perché la sperimentazione anticipa quello che a regime dovrà accadere in tutta Italia e per tutti i soggetti tenuti ad avere una casella di posta elettronica certificata.

Il sole 24 ore - 25 giugno 2013 - G. Trovati - pag. 22