Rassegna stampa del 27 settembre 2013
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

ArchiviOK, il software per l'Archiviazione elettronica e la conservazione sostitutiva di Data Print Grafik

Black listi fuori dal redditometro

 
Adempimenti. Professionisti e operatori si preparano in vista della scadenza per l'invio fissata al 12 novembre.
Niente doppia indicazione per le operazioni con Paesi a fiscalità privilegiata

I professionisti si preparano ad affrontare le comunicazioni legate allo spesometro in scadenza il 12 novembre. E i dubbi sono tanti.
Per esempio la scelta di unificare la regolamentazione relativa agli obblighi di comunicazione dello spesometro, delle black list, del leasing e noleggio mezzi di trasporto, delle operazioni con San Marino e delle cessioni con pagamento in contanti ai turisti extracomunitari, operata dall'agenzia delle Entrate con il provvedimento del 2 agosto 2013 se, da una parte, tende a semplificare la vita dei contribuenti, dall'altra solleva problemi interpretativi sulle operazioni da monitorare in riferimento alle singole normative.


Il sole 24 ore - 27 settembre 2013 - B. Santacroce - pag. 31

Fatture false, studio colpevole

Fisco. Dichiarazione fraudolenta per il "tecnico" che contabilizza atti di cui conosce l'irregolarità.
I documenti erano stati prodotti da una "cartiera" sua cliente

Dichiarazione fraudolenta per il commercialista che contabilizza nelle dichiarazione del cliente fatture che sapeva essere inesistenti in quanto emesse da un'impresa fittizia con sede nel suo studio.
A precisarlo è la Corte di Cassazione con la sentenza 39873, depositata ieri.
La Corte di appello di Milano confermava la condanna inflitta dal locale Tribunale, a un anno e sei mesi di reclusione, di un commercialista ritenuto responsabile del reato di dichiarazione fraudolenta, mediante l'utilizzo di documenti per operazioni inesistenti.

Il sole 24 ore - 27 settembre 2013 - A. Iorio - pag. 33