Inps, Sassi lancia l'allarme sulle «false» collaborazioni
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

«Il 90% dei collaboratori coordinati e continuativi lavora per un solo committente» e questo può far pensare che «dietro questa forma contrattuale si nasconda lavoro non regolarizzato». A lanciare quello che appare più di un semplice sospetto è stato il c