No alle richieste del Fisco sugli scambi di azioni intra-Ue
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Secondo "avviso" all'Italia per infrazione Nel corso della riunione del 9 luglio, la Commissione europea ha deciso di inviare all'Italia un "parere motivato" (seconda tappa della procedura d'infrazione di cui all'articolo 226 del Trattato) in cui si co