Sanatorie, il Senato pronto al primo sì
a cura dell'Ufficio Stampa di Data Print Grafik

Arriverà entro un paio di giorni il via libera di Palazzo Madama al Dl che ha riaperto i termini per i versamenti - Attesi ritocchi su fondazioni e Consip, ma non sulle regolarizzazioni - Alla Camera previsto un tour-de-force per il voto definitivo Ult